Domande frequenti

Tra le domande più frequenti sul trapianto di capelli c'è la prima; quanto tempo richiederà l'operazione. La durata degli interventi può variare a seconda del numero di innesti effettuati e della tecnica applicata. Basato su un'operazione media; Le operazioni di trapianto di capelli variano tra le 6-8 ore

I follicoli piliferi posti nell'area da trapiantare sono gli innesti che appartengono ai pazienti. Non è possibile utilizzare una lince di capelli presa da qualcun altro nel trapianto di capelli. Gli innesti utilizzati sono solitamente prelevati dalla nuca del paziente. Nei casi in cui quell'area non è sufficiente, è possibile rendere donatrice la zona del torace o del mento. Ma la prima scelta è sempre la zona della nuca.

La FUE è una delle tecniche più conosciute e frequentemente preferite nel trapianto di capelli. Dopo che tutti i capelli del paziente sono stati accorciati a 3 mm di lunghezza, l'area donatrice viene anestetizzata con l'anestesia locale. Gli innesti allentati da un dispositivo chiamato micromotore vengono raccolti con uno strumento simile a una pinzetta. Intorpidendo l'area da piantare, i canali attraverso i quali verranno posizionate le radici vengono aperti mediante lame. Una volta raccolti, gli innesti con alcuni pezzi di tessuto separati dai pezzi di tessuto e inseriti nei canali dei follicoli piliferi rimanenti. Nell'ultima fase, l'area donatrice viene chiusa con la medicazione.

Il trapianto di capelli è una procedura che può essere applicata in tutte le stagioni. Tuttavia, è necessario proteggere l'area trapiantata dall'esposizione alla luce solare diretta, soprattutto nel periodo di recupero dopo che le procedure si applicano nei mesi estivi.

it_ITIT
Inizia chat
Come possiamo aiutarti ?
Hai bisogno di aiuto?